MENU
30

Laboratorio di batteriologia applicata (L.A.B.)

Responsabili scientifici: Dr.ssa Rosa Donato e Dr.ssa Cristiana Sacco  

Responsabile di laboratorio: Dr.ssa Carmela Calonico

Personale afferente: Dr.ssa Carmela Calonico, Dr.ssa Rosa Donato, Dr.ssa Antonella Lo Nostro, Dr.ssa Cristiana Sacco.

 

Ubicazione della struttura Il Laboratorio è ubicato, al piano terra della Sezione di Igiene Medicina Preventiva e Sanità Pubblica del Dipartimento di Scienze della Salute. Viale G.B Morgagni, 48 Firenze. 

Tel. 055 2751068 - 055 2751067 - 055 2751071

Il laboratorio è composto da diversi ambienti a seconda delle attività svolte:

  • area lavaggio e preparazione vetreria;
  • area preparazione terreni e sterilizzazione;
  • camera a contaminazione controllata;
  • area filtrazione acque e identificazione microrganismi;
  • stanza microscopi.

 

Attività di ricerca

Il Laboratorio di Batteriologia Applicata (L.A.B) si occupa da decenni di ricerche relative a microrganismi patogeni ed opportunisti provenienti da matrici ambientali e campioni clinici.

Il laboratorio opera anche nel campo di attività di ricerca per terzi soggetti con i quali è possibile instaurare rapporti di collaborazione occasionale o in convenzione.

 Nello specifico le attività di ricerca riguardano:

- le acque minerali, potabili, termali e reflue;

- la valutazione dell’attività antimicrobica di estratti vegetali di varia natura;

- il controllo microbiologico di prodotti indirizzati alla cura della persona (es. saponi, creme, etc.)

- la valutazione della contaminazione microbica di aria e superfici in ambienti a rischio quali cliniche, ospedali, mense etc.;

- la valutazione dell’attività antibatterica ed antimicotica di disinfettanti destinati ad essere registrati come presidi medico chirurgici;

- la valutazione della sterilità di presidi medico chirurgici strumentali e non;

- il controllo batteriologico di prodotti alimentari destinati all’adulto, al bambino e all’immunodepresso;

- la valutazione dell’attività antimicrobica di superfici destinate ad ambienti particolari (es ospedale, industria alimentare, etc.) costituite da metalli e leghe e supporti di altra natura, trattati con sostanze ad attività antimicrobica. 

 



Dotazioni significative

Il laboratorio è dotato delle strumentazioni di base richieste atte a svolgere le attività di ricerca nel campo della batteriologia.

Nello specifico sono presenti:

  • autoclave;
  • stufa a secco;
  • cappa a flusso laminare orizzontale;
  • cappa a flusso laminare verticale;
  • rampe di filtraggio;
  • centrifuga;
  • termostati a varie temperature;
  • frigoriferi;
  • microscopi.

Ultimo aggiornamento

29.05.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni