Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DSS Dipartimento di Scienze della Salute

Tirocinio

Il tirocinio rappresenta una fondamentale opportunità di completamento della propria formazione ed un momento utile per lo sviluppo dei propri interessi all'interno di uno specifico contesto lavorativo professionale.
L'esperienza di tirocinio è anche un'occasione importante per applicare alla realtà clinica quotidiana e verificare modelli e schemi concettuali appresi durante il corso di studio, nonchè per allacciare rapporti professionali.
Durante il tirocinio lo studente può raccogliere materiale informativo utile ai fini della stesura della tesi di Master ed approfondire argomenti di ricerca di proprio interesse.

I tirocini sono personalizzati sulle necessità didattiche e professionali di ciascuno studente, al fine di consentire allo studente di sviluppare:

  • una personale competenza adattando un atteggiamento riflessivo e critico sul rapporto tra teoria scientifica e pratica professionale
  • capacità ed autonomia professionale in rapporto ai diversi livelli d'intervento professionale
  • capacità d'azione scientificamente fondata, metodologicamente e tecnicamente adeguata.

 

Gli obiettivi ed i contesti del tirocinio vengono discussi e negoziati tra lo studente e il Coordinatore delle attività di tirocinio e laboratorio (CAT).
A tale scopo, all'inizio del corso viene svolto un colloquio attitudinale e di orientamento per valutare necessità didattiche e professionali di ciascuno studente.
Successivamente, il CAT prepara una proposta per lo studente e concorda con lui e con lo staff del reparto gli obiettivi del tirocinio, stabilendo il contratto di tirocinio.

Le attività di tirocinio sono obbligatorie.
Due periodi di tirocinio vengono svolti di norma nelle strutture dell'Ospedale Pediatrico Meyer.
Per il terzo periodo, Sedi alternative possono essere eccezionalmente concordate con il CAT sulla base di ben definite esigenze formative e di specifici obiettivi formativi, sempreché esistano accordi tra l'Università di Firenze e la sede prescelta per lo svolgimento dei tirocini stessi.

Le attività di tirocinio si svolgono per complessive 210 ore

Il tirocinio deve essere concluso entro la fine dell'anno accademico, ovvero entro il 30 aprile 2018

Al termine di ciascun periodo di tirocinio il CAT valuta il raggiungimento da parte dello studente degli obiettivi prefissati ed esprime un giudizio. Inoltre il CAT può assegnare agli studenti lo svolgimento di un elaborato finale che verrà valutato dal CO.
Se il giudizio sul tirocinio o la valutazione dell'elaborato sono negativi, il periodo di tirocinio deve essere ripetuto.

 
ultimo aggiornamento: 13-Apr-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina